CONFETTI MUCCI®

Da TRANI a MERANO… un viaggio di bontà.

Scegli il confetto più giusto per te. Qui potrai scoprire curiosità su usi e costumi, quale colore si usa, quando e perché.


Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è sede-storica.jpg

MANDORLA “PIZZUTA” D’AVOLA

E’ la mandorla eletta dell’alta confetteria artigianale italiana. Coltivata in Sicilia nel Siracusano, questa mandorla dal gusto delicato e piacevole, possiede proprietà organolettiche eccezionali ed ha una forma inconfondibile: piatta e leggermente appuntita, ideale per la produzione dei confetti classici da matrimonio. Da sempre, Mucci produce i classici confetti per ricorrenze solo con la “Pizzuta di Avola”, tutelata dal “Consorzio Mandorla di Avola”, che si impegna a proteggerla da contraffazioni e contaminazioni.


NOCCIOLA PIEMONTE IGP

La denominazione IGP garantisce agli utilizzatori ed ai consumatori la qualità e l’autenticità del prodotto. Questa varietà di nocciolo è la “Tonda Gentile Trilobata”. Viene coltivata in un areale compreso tra le colline delle Langhe, del Roero e del Monferrato, nelle province di Cuneo, Asti ed Alessandria.

MUCCI GIOVANNI ®
CONFETTI DAL 1894

Tutto inizia nel lontano 1894, quando Nicola Mucci avvia la prima fabbrica nel centro storico di Andria, dove è attualmente ubicato il Museo del Confetto “Giovanni Mucci”, riconosciuto dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e annoverato fra i Locali Storici d’Italia.


AROMI E COLORANTI
NATURALI

Scelti perché i prodotti Mucci sono realizzati nel rispetto delle antiche ricette di famiglia, con un’attenzione particolare al gusto, ma anche alla salute e al benessere del consumatore finale. Per questo si utilizzano solo aromi e coloranti naturali, prediligendo olii essenziali ed estratti di frutta e verdura.

Vengono utilizzati per i confetti, i dragées e le specialità confettate, molti dei quali adatti anche per vegani. Inoltre, da qualche anno, sono nati i “Tenerelli Mucci® Vegani”, lavorati secondo la ricetta storica di famiglia con l’utilizzo del latte di soia, adatti anche per intolleranti al latte, lattosio e derivati.


MANDORLA DI TORITTO

La zona di coltivazione è il territorio di Toritto, nel Barese in Puglia, da cui prende il nome. E’ tutelata anche dal “Presidio Slow Food”. Ha un guscio morbido che si rompe facilmente con le mani ed un gusto intenso e deciso, con note burrose di fondo. La forma piccola e panciuta che la caratterizza, non la rende adatta al confetto classico, ma alla nuova linea dei confetti aromatizzati o ai tradizionali dragées, nei quali viene ricoperta di cioccolato bianco, al latte o fondente.


FAVE DI CACAO

Dalla seleziona solo le migliori qualità provenienti dalle regioni equatoriali dell’America Latina e dell’Africa. I semi dei frutti dell’albero del cacao, che vengono fatti fermentare ed essiccare, rappresentano la più importante materia prima per la produzione del cioccolato, della polvere di cacao e del burro di cacao. Inoltre, le fave di cacao possiedono importanti proprietà energetiche, stimolanti e antidepressive, proteggono il cuore e migliorano la concentrazione. Grazie all’ingente quantità di antiossidanti aiutano a contrastare l’invecchiamento cellulare e a migliorare la circolazione sanguigna.